Seleziona una pagina

Due giorni di eventi, sport e pulizie sui corsi d’acqua fiorentini

Sabato 6 e domenica 7 ottobre la prima edizione del festival dei fiumi fiorentini, promosso da Comune di Firenze e Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno per un calendario di iniziative con il coinvolgimento di altri enti e associazioni culturali e sportive di tutti i quartieri della città

L’hashtag di riferimento per la prima edizione del Florence Rivers Festival sarà #FRF2018 e l’obiettivo è che sia fra i trend topic in città nel fine settimana del 6 e 7 ottobre 2018. Il Comune e il Consorzio di Bonifica hanno ideato e promosso una due giorni dedicata alla bellezza e alla vivibilità dei fiumi fiorentini, tutti compresi, non solo l’Arno e dunque anche Mugnone, Terzolle, Mensola, Greve, Ema.

Un appello lanciato a tutti i Quartieri, agli enti e alle associazioni culturali e sportive che hanno risposto con entusiasmo e collaborazione dando vita ad una numerosa serie di eventi culturali, sportivi e di volontariato ambientale dentro e fuori dall’acqua, lungo gli argini e le sponde, in giro per la città.

Si va dal ‘plogging’, termine che sta per ‘pulire passeggiando’ lungo le sponde alle proposte culturali tra Terzo Giardino a San Niccolò e Quarto Paesaggio alla Palazzina dell’Indiano; dalle visite ai cantieri sul Mensola e in barca sotto Ponte Vecchio a diverse iniziative sportive presso le due sedi dei canottieri della città; e per finire un itinerario a cavallo e due grandi biciclettate a monte e a valle della città lungo l’Arno.

Ecco dunque un ultima grande occasione di stare all’aperto prima dell’autunno e vivere Firenze dal punto di vista dei suoi fiumi, che tornano così ad essere parte integrante del paesaggio urbano, luoghi riscoperti e rivalorizzati che oltre ad essere più sicuri sono anche sempre più belli e sociali. Il programma completo con la mappa e il calendario degli appuntamenti lo trovate qui. oppure in home page.

Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito per cui basterà girovagare per la città e presentarsi nei punti di ritrovo segnalati dalle grandi bandiere con il logo del Festival; tutti i partecipanti sono invitati a scattare foto e condividere le loro esperienze con l’hashtag #FRF2018 con il quale anche il mensile fiorentino Lungarno, media partner del Festival, pubblicherà tutte le foto del weekend.

MEDIA PARTNER